GLOSSARIO

Questa pagina e' in corso di aggiornamento e comprende al momento soltanto alcune voci

  • ASCESSO: raccolta localizzata di pus che si forma a seguito di un processo infiammatorio
  • CISTE: termine improprio, spesso utilizzato al posto del piu' corretto "cisti"
  • CISTI: neoformazione benigna provvista di capsula a contenuto generalmente liquido o semiliquido
  • CISTI EPIDERMOIDE: vedi "cisti sebacea"
  • CISTI SACRO-COCCIGEA: vedi "sinus pilonidalis"
  • CISTI SEBACEA: neoformazione benigna del sottocute (VAI ALL'ARTICOLO)
  • CISTIFELLEA: organo cavo posizionato sotto al fegato e contenente la bile, prodotta dal fegato, in attesa di essere utilizzata per i processi digestivi
  • COCCIGE: osso terminale della colonna vertebrale
  • COLECISTI: sinonimo di "cistifellea"
  • COLICISTI: termine improprio, spesso utilizzato al posto di "colecisti"
  • COLITE: infezione del colon; nell'uso comune indica invece la "Sindrome del Colon Irritabile"
  • COLONPROCTOLOGIA: vedi "proctologia"
  • COLONPROCTOLOGO: vedi "proctologo"
  • COMPLICANZA: comparsa di ulteriore elemento negativo nel normale decorso di una condizione patologica gia' precedentemente nota
  • CONDILOMI ANALI: escrescenze irregolari, localizzate intorno al margine anale, dovuti ad infezione da HPV (VAI ALL'ARTICOLO)
  • DAY HOSPITAL: forma di assistenza ospedaliera che prevede l'esecuzione di terapie ed procedure diagnostiche durante le ore diurne, con ritorno del paziente al proprio domicilio durante la notte
  • DAY SURGERY: forma di assistenza ospedaliera che prevede l'esecuzione di interventi chirurgici minori con ritorno a casa del paziente nell'arco della stessa giornata
  • ERNIA: protrusione di una struttura al di fuori del luogo dove normalmente dovrebbe rimanere contenuta
  • ERNIA IATALE: risalita di una porzione dello stomaco in cavità toracica (VAI ALL'ARTICOLO)
  • ERNIA INGUINALE: fuoriuscita dalla cavita' addominale di un'ansa dell'intestino tenue che, attraverso il canale inguinale, tende a migrare verso il sacco scrotale
  • ERNIOPLASTICA LAPAROSCOPICA: intervento di riduzione e protesizzazione di un ernia condotto mediante la tecnica della laparoscopia
  • FISTOLA: patologia caratterizzata da un canale di comunicazione tra due strutture, o tra una di esse e l'esterno
  • FISTOLA SACRO-COCCIGEA : complicanza del Sinus Pilonidalis
  • LINFONODO: stazione del torrente linfatico che produce alcuni tipi di cellule del sangue utili per la difesa immunitaria
  • LIPOMA: neoformazione benigna composta da cellule di grasso
  • PROCTOLOGIA: scienza medica che tratta le patologie tipiche del tratto ano-rettale
  • PROCTOLOGO: Medico, per lo piu' Specialista in Chirurgia, che si ha maturato notevole esperienza nel campo della Proctologia
  • RECIDIVA: ricomparsa della patologia originaria nonostante la terapia medica o il trattamento chirurgico effettuato
  • RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE (RMN): esame diagnostico che sfrutta alcune proprieta' dei protoni sottoposti all'azione di un campo magnetico per produrre immagini della regione da studiare
  • RMN: Risonanza Magnetica Nucleare; spesso abbreviata in RM, e' una tecnica che permette la ricostruzione del tratto esaminato sfruttando le proprieta' fisiche dei protoni sottoposti ad un campo magnetico
  • SACRO: ultimo osso della colonna vertebrale formato dalla fusione delle ultime cinque vertebre e che termina con il coccige
  • SAFENECTOMIA: asportazione chirurgica della safena generalmente eseguita con la tecnica dello "stripping"
  • SARCOMA: tumore maligno del tessuto connettivo
  • SINDROME DEL COLON IRRITABILE: un insieme di segni e sintomi non imputabili ad una vera e propria causa organica ma che provoca tuttavia notevoli disturbi al paziente
  • SINUS PILONIDALIS: lesione cronica del tessuto cutaneo localizzata nella regione del sacro-coccige (VAI ALL'ARTICOLO)
  • TAC: Tomografia Assiale Computerizzata; termine ancora oggi molto utilizzato, sebbene il termine "assiale" sia di fatto inappropriato; vedi "TC"
  • TC: Tomografia Computerizzata; tecnica che utilizza le proprieta' dei raggi X e le elaborazioni al computer per ottenere ricostruzioni su diversi piani, anche tridimensionali, del tratto esaminato
  • TRAPIANTO: sostituzione chirurgica di un tessuto, di un organo, o di parti piu' o meno complesse del corpo umano, con altre analoghe e compatibili
  • TROMBO: componenti del sangue, organizzati in forma solido-gelatinosa, all'interno di un qualsiasi tratto del torrente circolatorio
  • TROMBOSI: solidificazione di componenti del sangue all'interno di un qualsiasi tratto del torrente circolatorio
  • TROMBOFLEBITE: processo infiammatorio a carico di un tratto venoso all'interno del quale si forma un trombo
  • TUMEFAZIONE: rigonfiamento di un tessuto o di una struttura anatomica causato da infiltrazione cellulare spesso secondaria ad un processo infiammatorio
  • TUMORE: letteralmente vuol dire tumefazione, ma nell'uso comune indica una neoformazione (benigna o maligna) caratterizzata dalla crescita progressiva delle cellule che la compongono
  • ULCERA: lesione epiteliale riscontrabile sulla cute o sulle mucose, caratterizzata da un processo di cicatrizzazione particolarmente lento o addirittura nullo
  • ULCERA PEPTICA: lesione ulcerativa, riscontrabile per lo piu' nello stomaco e nel duodeno, causata e alimentata dall'azione acida dei succhi gastrici
  • ULCERAZIONE: processo di formazione di una lesione con le caratteristiche dell'ulcera
  • ULCEROGENO: fattore causale di una lesione con le caratteristiche dell'ulcera
  • VARICE: alterazione permanente della parete di una vena che comporta la dilatazione del plesso o del tratto interessato
  • VARICOCELE: disfunzione del sistema vascolare caratterizzata da dilatazione e incontinenza dei vasi spermatici (VAI ALL'ARTICOLO)
  • VENE VARICOSE: vene che a causa della perdita del normale tono si presentano dilatate e tortuose, e che per tale motivo assolvono con difficolta' al loro compito
  •  

    This website is dedicated to people who want to be informed on dr. Spina's Medical Activity. Information provided on this website is based on his professional experience and is meant to integrate and not to replace any advice or information given after a direct Medical Visit. Funding of www.stefanospina.com is a personal investment of dr. Spina. This website does not host any form of advertising and does not receive funding by advertising. Information sent by visitors (e-mail addresses or/and contact information, names, personal or medical data) is not recorded in any archive and/or data base. This website does not use cookies, and undertakes to honour the legal requirements in Italy for medical/health information privacy. The author of this website is Dr. Stefano Spina MD, and he is the only one in charge for the redaction of the site's contents. Please read the 8 principles of the HON Code of Conduct (HonCode): ITALIAN or ENGLISH. Last Update 21/03/2011